Dichiarazione di successione: perché affidarsi a un esperto

dichiarazione di successione

Entrare in possesso di un’eredità comporta l’obbligo di dover eseguire delle pratiche burocratiche, in primis la dichiarazione di successione. Se questo non avviene o vi sono inesattezze si possono subire pesanti conseguenze anche a distanza di anni. Scopriamone di più insieme.

Cos’è la dichiarazione di successione

La dichiarazione di successione è il documento con cui una persona comunica all’Agenzia delle Entrate che è entrata in possesso di un’eredità. Tale pratica deve essere eseguita dagli eredi, dai legatari, dai curatori, dagli esecutori testamentari e dai trust.

Non è necessario presentarla quando l’eredità è in linea retta (coniuge, discendenti, ascendenti), non comprende beni immobili e diritti reali immobiliari, l’attivo ereditario ha un valore non superiore a 100mila euro. Queste condizioni, però, devono essere tutte presenti.

Scadenza per la presentazione

Il termine ultimo per la compilazione della successione, che va fatta esclusivamente in via telematica, è di 12 mesi dalla data di apertura della successione (di solito coincide con quella del decesso del contribuente), in caso contrario si va incontro a una sanzione compresa tra 250 e mille euro se non vi sono imposte di successione o a un incremento della quota del 120-240% se queste sono dovute. In quest’ultimo caso vengono applicate condizioni particolari qualora il ritardo non superi i 30 giorni: l’erede beneficia di una sanzione ridotta del 50% rispetto a quanto altrimenti previsto.

Successione: è tutto in regola?

Nel momento in cui si entra in possesso di un’eredità è importante controllare che sia rispettato quanto previsto dalla normativa che determina il passaggio dei beni dal defunto ai suoi eredi. Sono presenti incongruenze o anomalie?

Una particolare attenzione è necessaria quando si è in presenza di un testamento: è stato stilato regolarmente? Garantisce la successione necessaria ai familiari?

I documenti per la successione

Quasi sempre l’attenzione degli eredi si concentra sulla divisione dei beni e in caso di testamento sulle norme per la sua stesura. Molto più raramente ci si sofferma sulla correttezza dei documenti da presentare per la dichiarazione di successione.

La documentazione richiesta dall’Agenzia delle Entrate è costituita da:

  • il certificato di morte;
  • i documenti e i codici fiscali di tutti i soggetti coinvolti nella successione;
  • l’atto notorio sostitutivo degli eredi da richiedere presso il Comune;
  • le certificazioni degli istituti di credito con il saldo alla data del decesso;
  • il testamento con relativa pubblicazione (in caso di successione testamentaria).

Successione e vendita immobile: un nodo pericoloso

Una dichiarazione di successione assente o mal eseguita non soltanto determina sanzioni economiche in caso di controllo, ma ha conseguenze anche più ampie. La sua irregolarità emerge generalmente quando si decide di mettere in vendita un immobile di cui si è entrati in possesso tramite eredità. Quando la documentazione non è in regola l’immobile non può essere venduto, se non dopo aver regolarizzato la propria posizione. Spesso, però, il controllo dei documenti avviene soltanto dopo aver trovato un acquirente e aver firmato il compromesso. Tutto ciò con il rischio che la vendita debba essere annullata e si perda così il doppio della caparra ricevuta. Per questi motivi per effettuare la dichiarazione di successione è importante affidarsi a una realtà che garantisca un lavoro che vada oltre la semplice compilazione dei moduli.

Questo è proprio quello che offriamo noi dell’Agenzia Immobiliare Sabina con il servizio di dichiarazione di successione online svolto su tutto il territorio nazionale. In appena 48 ore dall’affidamento della documentazione garantiamo la chiusura della pratica, comprendente l’indagine catastale ed ipotecaria con verifica della documentazione e la voltura catastale con le visure aggiornate, e ti assicuriamo la ripresentazione gratuita della pratica nel caso di un nostro errore. Per informazioni chiamaci allo 0765.268062 oppure visita dichiarazionesuccessione.online.

Ci trovi a Poggio Mirteto (Rieti), in via Matteotti 14a.

Prezzo Postfix

Perché assicurare casa?

Partecipa alla discussione

Confronta gli annunci

Confrontare